Tournant

Durante la tornitura, il pezzo e l’utensile subiscono rispettivamente un moto rotatorio e rettilineo. Il tagliente presente nell’utensile penetra nel materiale del pezzo, staccandone la parte eccedente (detta sovrametallo). Viene, così, a formarsi il truciolo. La macchina utensile che viene utilizzata per questo tipo di lavorazione è il tornio.